Seleziona una pagina

RECIOTO DELLA VALPOLICELLA CLASSICO

E’ il vino più antico della tradizione della Valpolicella, già noto agli antichi Romani con il nome di reticum. Originariamente ottenuto dalle recie (le “orecchie”, le estremità superiori del grappolo, da cui prende il nome) oggi viene prodotto dalla selezione dei migliori grappoli messi ad appassire per tre/quattro mesi in appositi fruttai.

Nome: Recioto della Valpolicella Classico D.O.C.G.
Grado Alcolico: 13%
Uvaggio: Corvina, Corvinone, Rondinella, altri vitigni autoctoni (Molinara, Croatina)
Origine: Marano di Valpolicella, Sant’Ambrogio di Valpolicella, San Pietro in Cariano
Vendemmia: a mano, da metà settembre
Appassimento: quattro mesi in appositi plateaux a temperatura naturale e con ventilazione forzata
Fermentazione: trenta giorni con macerazione sulle bucce a 13/15°C
Affinamento: 70% in acciaio, 30% in barrique per sei mesi, tre mesi in bottiglia
Abbinamenti: pasta frolla della Lessinia, pere cotte al recioto e cannella, formaggi erborinati piccanti
Temperatura di servizio: 15°C

€ 40,00
Translate »